"The Last Gate" on Decca Records

THE_LAST_GATE_cover.jpg

Universal is pleased to announce the signing of an agreement with Cesare Picco.

His new album will be available from October 1, for the first time on Decca Records label.
Cesare Picco, who has always been one of the most authoritative musicians of the current commonly known as Neoclassicism, strengthens an artistic roster that already includes the most famous names in the world.

Cesare Picco has established himself in the world as a brilliant and committed artist. Pianist, but more generally a multifaceted and eclectic artist, capable of ranging from classical to electronic music, from Baroque to Jazz, Picco has been able over the years to create his own unmistakable style, and also magical appointments such as the very famous "Blind Date" concerts.

An artist of great substance and commitment, he has chosen a strongly symbolic and evocative title for his album: "The Last Gate".
"If the Earth is sick, we are sick. This is an awareness that is thankfully growing in the world, as we know that we are all connected in this destiny and that each of us has a part to play. As a musician, I believe that music can make a difference, Sound is the cure for me, my job is to create sounds that can awaken this awareness."We are, in short, in front of important and inevitable choices, which require decisive stances. We are facing "The Last Gate".

 

 

Universal è lieta di annunciare la firma di un accordo con Cesare Picco.

Il suo nuovo album disponibile dal 1° di ottobre, per la prima volta su etichetta Decca Records. Cesare Picco, da sempre uno dei più autorevoli musicisti di quella corrente oggi comunemente nota come Neoclassica, va a rafforzare un roster artistico che già annovera i nomi più celebri del panorama mondiale.

Cesare Picco si è affermato nel mondo come un artista geniale e impegnato. Pianista, ma più in generale artista poliedrico ed eclettico, in grado di spaziare dalla musica classica all’elettronica, dal Barocco al Jazz, Picco ha saputo negli anni creare un suo stile inconfondibile, e anche appuntamenti magici come i celeberrimi concerti al buio “Blind Date”.

Artista di grande sostanza e impegno, ha scelto per il suo album un titolo fortemente simbolico ed evocativo: “The Last Gate”.

“Se è malata la Terra, siamo malati noi. Questa è una consapevolezza che sta per fortuna crescendo nel mondo, come sappiamo che tutti siamo connessi in questo destino e che ognuno di noi ha una parte da compiere. Da musicista, credo che la musica possa fare la differenza, il Suono è per me la cura, il mio compito è creare suoni che possano risvegliare questa consapevolezza”.

Siamo, insomma, di fronte a scelte importanti e indilazionabili, che esigono prese di posizione decise. Siamo di fronte a “The Last Gate”.

21 Luglio 2021 MILANO

CESARE PICCO e ROBERTO COTRONEO

CASA DEGLI ARTISTI h18:30 

Due amici si incontrano per raccontare un lavoro che è prima di ogni cosa una passione. Il primo è un pianista che scrive anche romanzi. Il secondo un romanziere che suona anche il pianoforte. Il primo si racconta con la musica e l’improvvisazione, e cerca nelle parole un altro modo per dire le cose. Il secondo ha utilizzato la musica tutte le volte che era possibile per aggiungere senso e suggestioni ai suoi romanzi. Questo è un incontro sulla poesia della composizione, sul suono che hanno le parole, sul ritmo della frase che assomiglia al ritmo della musica. Un dialogo sul fatto che nessun musicista può fare a meno di scrivere e dire, e nessun romanziere può dimenticarsi che, come diceva il personaggio di un celebre film francese, «la musica è il sogno».

C-SIDE FESTIVAL

Ingresso con prenotazione CASA DEGLI ARTISTI

Ultime interviste e recensioni

L'intervista e la recensione del concerto a Napoli a Villa Pignatelli su EXPARTIBUS

L'intervista su EXTRAMUSICMAGAZINE

Let's stay tuned!

GET IN TOUCH WITH ME AND MY STAFF.

Made with love by Mekko. All rights Reserved. - Privacy Policy